Alla scoperta del Teatro Petrarca”, questo è il nome dell’interessante iniziativa promossa dal centro guide Arezzo e dal Comune.
La sperimentazione di questo servizio durerà un anno e sarà interamente gratuito.
Tutti noi, quando pensiamo al teatro, ci immaginiamo subito seduti sulle poltroncine a guardare gli attori sul palco, ma quella è solo una parte di uno spettacolo teatrale, perché un gran lavoro viene fatto dietro le quinte dove gli artisti si preparano, si cambiano, i truccatori li sistemano, i macchinisti lavorano sulle scenografie ecc ecc.
Questa serie di visite ha proprio l’obiettivo di mostrare la macchina scenica del teatro che risale addirittura al 1800.
I primi due appuntamenti sono sabato 17 dicembre 2016 e sabato 7 gennaio 2017, successivamente avranno cadenza mensile in concomitanza con la fiera antiquaria, salvo disponibilità del teatro, e saranno pubblicizzate sulla pagina facebook del centro guide di Arezzo e provincia e sulla pagina iniziale del sito del Comune.
I visitatori saranno divisi in due turni, uno alle 10 e l’altro alle 11:30.
Sono disponibili anche altre lingue oltre all’italiano.
Per le prenotazioni è sufficiente scrivere un SMS al numero 334 3340608 o una mail a info@centroguidearezzo.it indicando il numero dei partecipanti.

Il teatro Petrarca è il più importante ed il più prestigioso di Arezzo. Voluto da una Società Anonima composta da cittadini aretini, che poi cambiò il nome in Accademia Teatrale Petrarca nel 1828, è stato inaugurato il 21 aprile 1833 dopo tre anni di lavori.
Negli anni è stato continuamente ristrutturato ed ampliato e la recente ristrutturazione lo ha riportato agli antichi splendori aggiornandolo inoltre con le attuali norme di sicurezza.

LINK UTILI:
http://www.comune.arezzo.it/
https://it-it.facebook.com/centroguide.arezzo/
http://www.arezzotv.net/index.php/video-2/10373-alla-scoperta-del-teatro-petrarca-con-le-visite-guidate-del-centro-guide-arezzo-e-provincia.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.