Ravioli ripieni di Zucca e Tartufo
Come spesso accade, le ricette migliori vengono quando ci sono gli ingredienti migliori. In questo caso i padroni della ricetta sono uno la zucca, e l’altro il tartufo fresco. Questa ricetta esalta il bello del fatto a mano, del sano e del saporito. Delicati ravioli di pasta fresca con ripieno di zucca, ricotta e tartufo grattugiato. Conditi con una delicata crema di zucca e speck e ovviamente tartufo fresco a scaglie. Il tartufo viene gustato sia cotto nel ripieno che fresco e con tutto il suo profumo in scaglie. La zucca invece dà il suo contributo di delicatezza alla ricetta.
Scrivi una recensione
Stampa
Tempo di preparazione
50 min
Tempo di cottura
40 min
Tempo totale
1 hr 30 min
Tempo di preparazione
50 min
Tempo di cottura
40 min
Tempo totale
1 hr 30 min
Ingredienti
  1. - Tartufo Nero Fresco
  2. - Uova
  3. - Farina
  4. - Zucca
  5. - Ricotta
  6. - Speck
  7. - Olio extravergine di oliva
  8. - Sale
  9. - Pepe
Procedimento
  1. Tagliare la zucca a piccoli dadini, spolverarla di sale e pepe e cuocerla in forno a circa 150° per 20 minuti. In questo modo la zucca diventa morbida, ma non rilascia liquidi che potrebbero sfavorire la giusta consistenza del ripieno.
  2. Schiacciare la zucca con una forchetta ed unire il tartufo fresco grattugiato e la ricotta fino ad ottenere un composto omogeneo (dosate gli ingredienti secondo il vostro gradimento ed assaggiate per decidere le proporzioni come più vi piacciono. In questo caso è stata scelta la preponderanza di tartufo).
  3. Mettere la farina su una spianatoia e creare la classica fontanella, unire uova, sale, un filo di olio e ottenere la sfoglia classica fatta a mano. Una volta stesa la sfoglia passare alla realizzazione dei ravioli farcendoli con il composto precedente (punto 2).
  4. Rosolare alcune strisce di speck in padella e metterle da parte.
  5. Nella stessa padella cuocere della zucca avanzata con sale e pepe.
  6. Frullarla con un tritatutto ad immersione con un po’ di ricotta per dare cremosità.
  7. Unire lo speck al morbido composto.
  8. Salate dell’acqua e portate ad ebollizione, aggiungere un filo di olio e cuocere i ravioli per 5/7 minuti a seconda dello spessore della sfoglia.
  9. Scolare delicatamente i ravioli e condire con la crema di zucca allo speck.
Villa Magna Tartufi https://www.villamagnatartufi.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.