Saccottini di Manzo al Tartufo
Scrivi una recensione
Stampa
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min
Tempo totale
30 min
Tempo di preparazione
20 min
Tempo di cottura
10 min
Tempo totale
30 min
Ingredienti
  1. - Tartufo Bianchetto/Marzuolo (fresco) o Tartufo Bianco (fresco) o Tartufo Nero (fresco o preparato come la salsa per i crostini)
  2. - Fettine fini di manzo (tipo carpaccio)
  3. - Formaggio fresco spalmabile
  4. - Panna
  5. - Olio
  6. - Sale
  7. - Burro
  8. - Farina
Procedimento
  1. Lavare e spazzolare il tartufo con acqua fredda.
  2. Grattare via la scorza più dura (se non gradita).
  3. Grattugiare i ¾ del tartufo e tagliare il resto a fettine (con l’affettatartufo o il pela carote).
  4. Preparare i saccottini salando le fettine di carne e spalmando il formaggio fresco su metà, aggiungere il tartufo e chiudere infarinando i bordi per sigillare.
  5. Far sciogliere il burro su una padella antiaderente, quando è caldo disporvi i saccottini.
  6. Far rosolare prima da una parte poi dall’altra.
  7. A fine cottura aggiungere della panna fresca da cucina.
  8. Lasciare pochi secondi per far insaporire e servire.
  9. Guarnire il piatto con le fettine di tartufo.
Note
  1. Se si utilizza il tartufo fresco partire dal punto 1, altrimenti, in caso di tartufo già lavorato, saltare direttamente al punto 4.
  2. La ricetta si può realizzare anche al pomodoro, in tal caso andrà preparato un sughetto facendo scaldare dell’olio con un capo di aglio nella padella, aggiungendovi poi la passata di pomodoro, sale e pepe e se graditi dell’origano o del peperoncino.
  3. Non appena il pomodoro si sarà asciugato, disporvi i saccottini e far cuocere per qualche minuto.
Villa Magna Tartufi https://www.villamagnatartufi.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.